PRIVATASSISTENZA

ASSISTENZA DOMICILIARE

ANZIANI, MALATI E DISABILI

 

 

CHI SIAMO

Il Centro Servizi PrivatAssistenza eroga servizi di assistenza alla persona in supporto alla famiglia.

La missione del Centro Servizi PrivatAssistenza è il miglioramento della qualità di vita delle persone, in particolar modo: anziani, persone portatrici di disabilità psicofisiche o colpite da differenti patologie.

La tutela della “salute” dell’individuo, compreso l’incremento delle abilità relazionali e delle autonome capacità di vita, costituiscono gli assi portanti dell’impegno sociale che il Centro Servizi PrivatAssistenza ha deciso di assumere come prioritario ed imprescindibile.


PRINCIPI FONDAMENTALI

UGUAGLIANZA

Tutti i servizi erogati da ogni Centro Servizi PrivatAssistenza tendono al “principio di uguaglianza dei diritti delle persone”, fondato sull’art. 3 della Costituzione secondo il quale “tutti i Cittadini hanno pari dignità senza distinzioni di razza, etnia, lingua, religione, opinioni politiche, condizioni psicofisiche e socioeconomiche”. Il nostro obiettivo consiste nel non limitarci a rispondere a bisogni, che sappiano essere complessi e diversificati, in modo rigido e con un solo tipo di servizio, bensì nell’offrire una serie di risposte che siano il più possibile ” abito su misura” per il Cliente.

IMPARZIALITÀ E CONTINUITÀ

Il Centro Servizi PrivatAssistenza svolge la propria attività secondo criteri di obiettività, giustizia e imparzialità, garantendo la regolarità e la continuità della prestazione.

DIRITTO DI SCELTA

Il Centro Servizi PrivatAssistenza s’impegna a ricercare criteri di maggiore flessibilità per l’erogazione dei servizi al fine di personalizzare l’intervento sulla base delle esigenze del richiedente.

PARTECIPAZIONE

Il Centro Servizi PrivatAssistenza, al fine di promuovere ogni forma di partecipazione dei Clienti, garantisce un’informazione completa e trasparente sui servizi erogati ricercando la massima semplificazione delle procedure.

EFFICIENZA ED EFFICACIA

L’erogazione dei Servizi viene effettuata secondo modalità idonee al raggiungimento degli obiettivi di efficienza ed efficacia, nell’organizzazione e nell’attuazione dei progetti generali ed individuali che riguardano i diretti fruitori del Servizio.

RISERVATEZZA

Il Centro Servizi PrivatAssistenza garantisce ai propri Clienti riservatezza rispetto alle informazioni cui si viene a conoscenza durante tutte le fasi di erogazioni del Servizio, dalla presa in carico/progettazione, all’erogazione delle prestazioni, alla verifica dei risultati (soddisfazione del Cliente) . Tutti gli operatori del Centro Servizi PrivatAssistenza sono tenuti al rispetto del segreto professionale e del Codice Etico di PrivatAssistenza.


I BISOGNI

Il Centro Servizi PrivatAssistenza eroga servizi che sappiano coniugare efficacia sociale ad efficacia economica puntando all’eccellenza nel suo settore. Esso opera agendo in funzione della prevenzione dei problemi socio assistenziali di cui è portatore il cliente.

BISOGNI ESPLICITI che il Cliente dichiara esplicitamente quando si mette in relazione con l’organizzazione di servizi;

BISOGNI IMPLICITI che il Cliente ritiene ovvio che debbano essere comunque soddisfatti e che quindi non dichiara e non richiede esplicitamente;

BISOGNI LATENTI che il Cliente non percepisce come bisogni sino a quando non ne scopre la soddisfazione.


I SERVIZI SONO EROGABILI

  • A domicilio
  • Presso luoghi di ricovero, degenza e/o convalescenza
  • Servizi occasionali, anche poche ore giornaliere, un solo giorno, oppure continuativi

 

I NOSTRI SERVIZI

Il Centro Servizi PrivatAssistenza interviene nell’organizzazione di servizi di assistenza integrativa e/o sostitutiva a quella familiare. In tale collocazione sono individuate le seguenti aree:

SOCIALE

  • compagnia
  • accompagnamento
  • sorveglianza
  • controllo
  • disbrigo pratiche burocratiche
  • segretariato sociale
  • attività ricreative
  • consegna spesa
  • consegna farmaci

ASSISTENZIALE

  • aiuto all’igiene personale
  • aiuto al pasto
  • aiuto alla vestizione
  • aiuto alla deambulazione
  • supporto assistenziale generico
  • prevenzioni

SANITARIA

  • prevenzione e cura piaghe da decubito
  • iniezioni
  • assistenza alla fleboclisi
  • medicazioni
  • cambio di catetere
  • prestazioni infermieristiche e fisioterapiche
  • telemedicina
  • terapie riabilitative

TIPI DI ASSISTENZA

SEMPLICE

Erogata da operatore non qualificato con esperienza almeno biennale in servizi di assistenza alla persona

QUALIFICATA

Erogata da operatore qualificato e abilitato da specifico attestato pubblico o privato.

INFERMIERISTICA O FISIOTERAPICA

Erogata da operatore sanitario professionale in possesso dei relativi diplomi ed iscritto all’albo professionale.

 

CARATTERISTICHE DEGLI INTERVENTI

L’erogazione dei servizi avviene a favore delle seguenti principali categorie: ANZIANI – MALATI – DISABILI

  • L’erogazione del servizio avviene a seguito della stesura di una cartella assistenziale personale in cui sono contenute informazioni riguardanti il richiedente e l’assistito con le specifiche necessità individuali e/o familiari.
  • Il confronto con il medico curante, il personale di reparto, i servizi sociali pubblici già presenti sul territorio e la famiglia dell’assistito, completano la valutazione dell’intervento.
  • Tutte le prestazioni sono finalizzate esclusivamente alla migliore permanenza dell’anziano, malato o disabile, nella struttura di ricovero o degenza, presso il domicilio dello stesso o in ogni altro luogo richiesto.
  • Il Centro Servizi PrivatAssistenza, sulla base della sua particolare configurazione, interviene in modo flessibile e duttile adattando gli interventi di assistenza alla persona, alle variabili connesse alle esigenze del Cliente e della sua famiglia.
  • L’intervento è organizzato entro poche ore dalla richiesta, tempo necessario per raggiungere il luogo dove erogare il servizio di assistenza.

I NOSTRI OPERATORI

Nella loro attività quotidiana gli operatore del Centro PrivatAssistenza sempre identificabili attraverso idoneo badge identificativo, perseguono:

  • il rispetto della dignità della persona, della sua individualità e della sua autodeterminazione.
  • la tutela del diritto alla domiciliarità, privilegiando intervento al domicilio della persona, al fine di mantenere il Cliente all’interno della sua famiglia e del suo ambiente sociale, scolastico, lavorativo.

I NOSTRI CLIENTI

  • Persone che pur essendo in condizioni di difficoltà mantengono la capacità di acquistare direttamente, presso il Centro Servizi PrivatAssistenza, le prestazioni e i servizi necessari a soddisfare i propri bisogni socio assistenziali e sanitari;
  • Ogni nucleo familiare, al cui interno vi è un componente bisognoso di assistenza presso domicilio o presso strutture di ricovero/degenza
  • Enti pubblici o privati che erogano servizi domiciliari, semiresidenziali o residenziali, di natura sanitaria, socio assistenziale o integrata. Tali Enti possono affidarsi a PrivatAssistenza attraverso la stipula di convenzioni o contratti di appalto o sistemi di accreditamento.

LA RACCOLTA DELLE INFORMAZIONI DEL CENTRO SERVIZI PUÒ AVVENIRE

  • tramite INTERVISTA RELAZIONALE presso il Centro Servizi o presso il luogo di assistenza
  • tramite QUESTIONARIO (inviato per posta, posta elettronicao consegnato manualmente)

I dati raccolti ed elaborati dalla compilazione dei questionari, rappresentano utile strumento per implementare il processo di miglioramento dei servizi a cui tende ogni Centro Servizi PrivatAssistenza.


COSTO DEI SERVIZI

Il costo dei servizi applicato al Cliente viene sempre comunicato antecedentemente l’inizio del servizio ed è onnicomprensivo di ogni onere diretto o indiretto. In caso di prestazioni/servizi il costo è predisposto non sulla base del tempo impiegato, ma sulla tipologia dell’intervento.

Le modalità di pagamento comunemente applicate sono:

  • SALDO IN UFFICIO (assegno o contante)
  • BONIFICO BANCARIO
  • VAGLIA POSTALE

Ogni Centro Servizi PrivatAssistenza stabilisce autonomamente il proprio tariffario in relazione al territorio nel quale opera. Non esiste un tariffario nazionale. Sono possibili eventuali riduzione di costi e/o particolari servizi accessori, sulla base di particolari convenzioni o accordi (ad interesse locale e/o nazionale)con Enti pubblici e privati nonchè altre attività commerciali e/o editoriali.


QUALITÀ DEI SERVIZI

Ogni centro segue un codice etico riassunto nei seguenti punti:

  • Fornire al cliente informazioni trasparenti e complete sui servizi offerti
  • Informare preventivamente il cliente sul costo dei servizi
  • Erogare i servizi puntualmente e tempestivamente
  • Garantire attenzione, cura e riservatezza sia all’astistito ed ai familiari
  • Garantire una costante reperibilità telefonica
  • Progettare servizi nel rispetto dei bisogni del cliente
  • Offrire garanzie sull’adeguata qualifica ed esperienza degli operatori
  • Garantire adeguata copertura assicurativa degli operatori per eventuali danni causati durante il servizio
  • Assicurare la continuità del servizio
  • Assicurare un’efficace e tempestiva analisi e gestione dei reclami
  • Fatturazione dei servizi erogati e rispetto delle normative vigenti

CONTROLLO DEI SERVIZI

Il Centro Servizi PrivatAssistenza effettua controlli sui servizi erogati per verificarne l’adeguata prestazione in conformità agli standard enunciati in fase di “presa in carico”.

Le modalità di controllosui servizi viene predisposta immediatamente dopo la “presa in carico” e si svolge su tre tipi di livelli:

  • ASSISTENTE In quanto erogatore della prestazione assistenziale
  • ASSISTITO/FAMILIARE In quanto soggetti beneficiari del servizio assistenziale
  • CONTESTO In quanto osservatore diretto o indiretto dei servizi erogati

L’interfaccia dei livelli permette un continuo monitoraggio dei servizi erogati che consente al Centro Servizi PrivatAssistenza un rapido correttivo in caso di necessità.


DIRITTI

Il Cliente ha il diritto di:

  • essere assistito con premura ed attenzione, nel rispetto della dignità umana e delle proprie convinzioni filosofiche e religiose
  • conoscere anticipatamente il costo del sevizio
  • veder rispettato il proprio ambiente di vita
  • ottenere dal Centro Servizi PrivatAssistenza informazioni relative alle prestazioni erogate ed alle modalità di accesso
  • poter identificare immediatamente le persone che lo assistono
  • ottenere che i dati relativi alla propria persona ed a ogni altra circostanza che lo riguardi rimangano segreti
  • proporre reclami che debbono essere sollecitamente esaminati e di venire tempestivamente informato sull’esito degli stessi
  • interrompere o sospendere il servizio dandone comunicazione al Responsabile del Centro Servizi PrivatAssistenza

DOVERI

Il Cliente ha il dovere di:

  • rispettare il personale che lo assiste
  • pagare le prestazioni erogate e correttamente fatturate, entro i termini concordati tra il Centro Servizi PrivatAssistenza e il cliente stesso
  • informate tempestivamente i Responsabili del Centro Servizi PrivatAssistenza dell’intenzione di rinunciare, secondo propria volontà, a servizi e prestazioni programmate, affinché possano essere evitati sprechi di tempo e risorse e sia consentito ad altri Clienti di usufruire delle stesse prestazioni.

 

www.privatassistenza.it

Un Responsabile del Centro Servizi PrivatAssistenza sarà presente su appuntamento ogni

MERCOLEDI MATTINA