FISIOTERAPIA e POSTUROLOGIA

FISIOTERAPIA

La patologia articolare degenerativa è uno dei massimi problemi sanitari del mondo contemporaneo. E’ fondamentale intervenire tempestivamente per rallentare il più possibile questa progressione.

Quando ormai una o più articolazioni sono ormai artrosiche è di grandissimo beneficio un programma di esercizio terapeutico per riuscire a svolgere le attività desiderate trovando metodi alternativi ed aggirando le proprie limitazioni.

La fisioterapia si vede interpellata in prima linea in caso di eventi di mal di schiena.

Si parla di riabilitazione del rachide lombare: è la parte più bassa della schiena, struttura complessa posta tra la parte dorsale della colonna vertebrale e il bacino, su cui poggia.

E’ la parte soggetta a maggior carico di tutta la colonna, e per questo anche più soggetta ad usura.

Un buon funzionamento del rachide lombare è essenziale per la maggior parte delle attività quotidiane: è per questo motivo che il rachide è uno dei distretti corporei a cui la fisioterapia si rivolge.

Altro distretto corporeo di grande importanza è l’arto inferiore: le patologie dell’arto inferiore sono molto comuni oggigiorno e sono di vario tipo:

  • Distorsione della caviglia
  • Ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio
  • Protesi d’anca o di ginocchio di un anziano

Ultimo distretto che prenderemo in considerazione in questo escursus, ma non ultimo per importanza, è la spalla: casi di impigment, capsuliti possono essere causa di molti fastidi che spesso non consentono il corretto utilizzo dell’arto superiore. Anche in tali casi è opportuno un intervento precoce del fisioterapista.

La fisioterapia in campo neurologico è un ulteriore capitolo: è importantissima in caso di ictus sia in fase precoce che tardiva; nel m. di Parkinson in tutte le sue forme in quanto aiuta il paziente a ridurre le disabilità ed anche nel tempo a ridurre le dosi farmacologiche assunte ed il m. di Alzheimer per migliorare le capacità funzionali del paziente nella sua vita quotidiana.

LA FISIOTERAPIA PER L’ANZIANO

E’ importante prevenire gli effetti negativi dell’invecchiamento, motivando tutte le persone anziane, i loro familiari e gli operatori all’acquisizione di uno stile di vita fisicamente più attivo.

Negli anziani l’esercizio fisico è particolarmente utile in quanto ritarda l’invecchiamento e la comparsa di disabilità.  Sono molto rari i casi in cui l’attività fisica è sconsigliata, anzi molte malattie croniche possono trarne giovamento, purché sia effettuata con le dovute precauzioni (inizio molto graduale e al di fuori delle fasi acute).

Al contrario il movimento è consigliato in molte patologie croniche, tra cui malattie cardiovascolari (arteriopatie, ipertensione), dislipidemie (aumento del colesterolo e/o dei trigliceridi), diabete compensato, osteoporosi (non in fase acuta), artrosi, stipsi cronica, depressioni, sovrappeso e obesità. Ogni persona invecchia in modo unico, portando con sé le proprie esperienze personali, storiche e culturali. Non esiste un modello di riferimento univoco, ma è fondamentale tenere in considerazione le singole individualità.

L’invecchiamento risulta quindi diverso tra le persone perché dipende da una complessa interazione di fattori genetici, fisici, sociali, ambientali e stile di vita. Lo studio medico Lilium crede fortemente che la promozione dell’attività fisica sia un valore aggiunto per la qualità della vita della popolazione anziana.

Viene proposta:

  • kinesiterapia segmentale
  • kinesiterapia osteoarticolare
  • kinesiterapia vertebrale
  • riabilitazione postchirurgica

POSTUROLOGIA

La posturologia è una branca della medicina alternativa il cui punto focale è lo studio di errati assetti posturali che possono scatenare determinate patologie algiche.
Vari recettori del corpo se non sono in  una condizione di equilibrio possono alterare la postura dell’individuo causando posizioni corporee scorrette che, se in un primo tempo possono risultare anche asintomatiche, nel tempo potrebbero causare patologie algiche riferibili anche in altri apparati corporei lontani dal distretto in disfunzione. Compito della posturologia è dunque il ripristino dei gesti motori corretti.


SARA SALIMBENI

Dott.ssa in Fisioterapia

Specializzata in Posturologia e

Tecniche Osteopatiche, cura olistica del corpo

riceve il VENERDI POMERIGGIO