ORTOPEDIA

Dott. Francesco Di Bisceglie - Dott. Alberto Acanfora
Dott. FRANCESCO DI BISCEGLIE

MEDICO CHIRURGO

Specializzato in Ortopedia e Traumatologia

Trattamento della Patologia del Piede – Alluce Valgo

Artrosi della Caviglia

Patologie dei Piedi dei Bambini

Cartilagine

Patologie nello sport

Trattamento delle Patologie del ginocchio e dell’anca

Chirurgia Protesica e Ricostruttiva

Terapie Conservative ed Infiltrative

Francesco Di Bisceglie – miodottore.it

Dott. ALBERTO ACANFORA

MEDICO CHIRURGO

Specializzato in Ortopedia e Traumatologia

Società Italiana Chirurgia della Mano

Medicina Sportiva

Ortopedia Oncologica

Chirurgia Ricostruttiva Articolare

Alberto Acanfora – miodottore.it

L’ortopedia è la disciplina medica che studia l’apparato locomotore e le sue patologie.
I medici specialisti in Ortopedia e Traumatologia (per abbreviazione “ortopedici”) sono specializzati nella diagnosi e nel trattamento sia chirurgico che non chirurgico dei problemi del sistema locomotore che comprende ossa, articolazioni, legamenti, tendini,muscoli, nervi. Oltre a questi, specialmente nei traumi, per necessità si è recentemente aggiunto il trattamento dei tessuti molli, per cui è stato coniato il termine di chirurgo ortoplastico. Ciò deriva dall’evidenza scientifica di un migliore risultato per i pazienti a seguito di un intervento ricostruttivo precoce. In altre parole, il medico chirurgo specialista in Ortopedia e Traumatologia deve aver maturato conoscenze teoriche e sviluppato capacità pratico-professionali nel campo della fisiopatologia e terapia sia medica sia chirurgica (correttivo-conservativa, ricostruttiva e sostitutiva) delle malattie dell’apparato locomotore nell’età pediatrica e adulta.
Nel corso degli ultimi anni l’ortopedico “tuttofare” non è più attuabile. Con l’avvento delle nuove tecniche chirurgiche, degli strumentari sempre più all’avanguardia e degli studi scientifici in continuo aggiornamento anche l’ortopedia ha bisogno di super specialisti che si occupino di distretti specifici con conoscenze aggiornate alle patologie inerenti.