ENDOCRINOLOGIA

24584291-amazing-watercolor-butterfly-vector-art-isolated-on-white-stock-vectorL’Endocrinologia è la branca della medicina che si occupa dello studio del sistema endocrino di cui fanno parte molteplici ghiandole adibite alla produzione di sostanze, chiamate ormoni.

Le principali ghiandole endocrine sono: a livello del sistema nervoso centrale, l’IPOTALAMO e l’IPOFISI che producono rispettivamente fattori di rilascio in grado di regolare la funzionalità ipofisaria, e ormoni quali la corticotropina (ACTH), l’ormone stimolante la tiroide (TSH), l’ormone luteinizzante (LH) e follicolo stimolante (FSH), l’ormone della crescita (GH) e la prolattina (PRL). Questi ormoni sono quindi in grado di regolare a loro volta la funzionalità di altre ghiandole a livello periferico tra cui:

la TIROIDE, localizzata nella regione anteriore del collo, che secerne ormoni tiroidei, essenziali per la regolazione del metabolismo cellulare. Un’alterazione della sua funzionalità può portare a nervosismo, aumento o perdita di peso e disturbi del sonno.

Le PARATIROIDI, situate dietro la tiroide, che attraverso la secrezione del paratormone (PTH) regolano il metabolismo del calcio.

I SURRENI, due ghiandole situate posteriormente e superiormente ai reni, che secernono ormoni deputati alla regolazione della pressione arteriosa e alla risposta del nostro organismo allo stress fisico e psichico.

Le OVAIE, deputate alla secrezione degli ormoni sessuali e alla regolazione del ciclo mestruale. L’alterazione del loro equilibrio ormonale può comportare alterazioni dei cicli mestruali e irsutismo. Di frequente riscontro nelle donne in età fertile è infatti la sindrome dell’ovaio policistico (PCOS), che spesso può essere correlata a irsutismo, riduzione della fertilità e a iperinsulinismo.

I TESTICOLI, deputati alla produzione degli spermatozoi e alla secrezione degli ormoni maschili. L’alterazione di tali ormoni può causare disturbi della fertilità ma anche disturbi dell’erezione.

 

Dott.

FABIO MAINO

MEDICO CHIRURGO

SPECIALISTA IN ENDOCRINOLOGIA E

MALATTIE DEL METABOLISMO

PATOLOGIE DELLA TIROIDE

Tiroidite cronica autoimmune/Tiroidite di Hashimoto, Morbo di Basedow, Tiroidite subacuta, Gozzo multinodulare, Carcinoma tiroideo, Ipertiroidismo, Ipotiroidismo.

PATOLOGIA DELLE PARATIROIDI

Ipoparatiroidismo e/o Iperparatiroidismo primitivi, secondari e iatrogeni, Ipovitaminosi D, Osteoporosi.

PATOLOGIE DELLA GHIANDOLA IPOFISARIA E DELL’IPOTALAMO

Adenomi ipofisari funzionanti e non funzionanti.

PATOLOGIE DEI SURRENI

Adenomi surrenalici non secernenti, Iperaldosteronismo (Adenoma di Conn), Sindrome di Cushing, Malattia di Addison, Feocromocitoma.

riceve il MARTEDI POMERIGGIO

Curriculum Vitae